L.E.S.I.M.

DING

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie

Military Metrology for AeroSpace workshop

E-mail Stampa PDF

Il gruppo L.E.S.I.M. ha partecipato al workshop sulla metrologia per l'aerospazio nel settore militare, tenutosi il 21 giugno a Padova. Al seguente link un articolo dell'AFCEA riguardante l'evento.

(https://www.afcea.org/signal/chapternews/index.cfm?action=details&id=3829)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Luglio 2017 18:46
 

Riconoscimento internazionale per la didattica nelle misure

E-mail Stampa PDF

Luca De Vito, ricercatore del Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio, riceve dalla IEEE un premio di $ 10000 per la proposta di un corso di misure sui droni.


A Torino, durante la 2017 International Instrumentation and Measurement Technology Conference, Luca De Vito, ricercatore del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio ha ricevuto il Faculty Course Development Award (http://ieee-ims.org/awards/faculty-course-development-award) della IEEE Instrumentation and Measurement Society.

L’IEEE, acronimo di Institute of Electrical and Electronic Engineers (www.ieee.org), è la più grande associazione professionale al mondo nel campo dell’ingegneria elettrica ed elettronica.

All’interno della IEEE, la Instrumentation and Measurement Society (IMS) (www.ims.ieee.org) è dedicata allo sviluppo e all’utilizzo di strumenti elettrici ed elettronici per misurare, monitorare e registrare fenomeni fisici.

Il Faculty Course Development Award della IEEE IMS, che consiste in un contributo di $ 10000, è stato stabilito per supportare ed incoraggiare docenti a sviluppare nuovi corsi o a migliorare significativamente un corso esistente che sia dedicato alla strumentazione e/o alle misure.

La proposta premiata descrive i contenuti di un corso dal titolo “Drone for measurement and measurement for drone”, incentrato sulle tecnologie di misura legate all’utilizzo dei droni e dedicato agli studenti del dottorato in Tecnologie dell’Informazione per l’Ingegneria.

 

Luca De Vito, ricercatore del Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio, riceve dalla IEEE un premio di $ 10000 per la proposta di un corso di misure sui droni.
Ultimo aggiornamento Martedì 30 Maggio 2017 15:58
 

Il Prof. Pasquale Daponte è il nuovo presidente dell'Associazione GMEE

E-mail Stampa PDF

Il Prof. Pasquale Daponte è stato nominato, per il triennio 2016-2019, presidente dell'Associazione italiana GMEE (Gruppo di Misure Elettriche ed Elettroniche) durante il XXXIII Congresso Nazionale di Misure Elettriche ed Elettroniche tenutosi a Benevento nelle date 19, 20 e 21 settembre.

L'Associazione GMEE, di ricercatori esperti nel settore delle misure, costituisce una importante realtà nel quadro delle attività metrologiche nazionali.

L'Associazione ha lo scopo di promuovere il progresso della scienza e della tecnologia delle misure, favorendo e tutelando la ricerca e lo studio con specifico riguardo alla metrologia e alla strumentazione di misura per l'industria, la qualità, l'informazione, la salute e l'ambiente.

 

La ricerca Unisannio finanziata dagli Usa

E-mail Stampa PDF

Benevento. Arrivano dagli Stati Uniti nuovi finanziamenti alla ricerca sannita. Il National Institute of Standards and Technology del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha finanziato un progetto di ricerca dell’Università del Sannio per la sicurezza delle pistole elettriche in dotazione alla polizia USA.

Il NIST, fondato nel 1901, è l’istituto metrologico primario degli Stati Uniti d’America e costituisce il punto di riferimento mondiale per la ricerca metrologica. Compito dell’Istituto è promuovere l’innovazione e la competitività industriale negli USA attraverso lo sviluppo della scienza, della tecnologia e dei campioni di misura in modo da migliorare la sicurezza economica e la qualità della vita. A tal fine il NIST dispone di fondi federali per attrarre ricercatori da tutto il mondo per collaborare ai propri programmi di sviluppo. Annualmente, infatti, l’Istituto premia le attività di ricerca più innovative supportando ricercatori all’interno e all’esterno degli USA (NIST Financial Assistance Awards).

È proprio su questa iniziativa che i ricercatori dell’Università del Sannio hanno invertito il paradigma, ormai quasi tradizionale, dell’emigrazione come obbligo per svolgere attività di ricerca di primissimo livello, attraendo risorse dagli USA su un progetto da realizzare a Benevento. Nell’ambito di un programma per garantire la sicurezza delle pistole elettriche usate dalla polizia americana, più propriamente indicate come ESW (electro-shock weapons), il progetto “A phase measurement system for calibrating electroshock weapons”, presentato da un gruppo di ricercatori Unisannio coordinato dal Sergio Rapuano, professore di Misure elettriche ed elettroniche, è stato selezionato tra diversi provenienti da tutto il mondo.

Il progetto, volto alla realizzazione di un riferimento per le misure di fase nel dominio della frequenza, rientra fra le tematiche di ricerca alle quali il gruppo del Laboratorio di Elaborazione dei Segnali ed Informazioni di Misura dell’ateneo sannita, LESIM, sta lavorando da oltre un decennio. L’inclusione nel programma NIST Financial Assistance Awards costituisce un’ulteriore conferma del riconoscimento internazionale dell’importanza delle attività del gruppo LESIM, cui viene attribuita considerevole fiducia su tematiche inerenti la sicurezza, argomento particolarmente sensibile negli USA.

Il costo complessivo del progetto ammesso a finanziamento ammonta a circa 500mila dollari in tre anni e consentirà, tra l’altro, l’assunzione di promettenti laureati sanniti da avviare alla ricerca e di giovani ricercatori desiderosi di sviluppare le proprie competenze nel settore delle misure. Sono inoltre previsti periodi di studio e ricerca per giovani ricercatori presso il centro NIST di Gaithersburg, nei pressi di Washington D.C.

via Ottopagine

 

IEEE Instrumentation and Measurement Society Graduate Fellowship Award 2015

E-mail Stampa PDF

Importante riconoscimento internazionale "IEEE Instrumentation and Measurement Society Graduate Fellowship Award 2015", per Francesco Picariello che sta svolgendo il dottorato di Ricerca in Ingegneria dell'Informazione presso il Dipartimento di Ingegneria di Benevento. Il giovane ricercatore dell'Università del Sannio, allievo del Prof. Pasquale Daponte, ha ideato un sistema di taratura dei sensori inerziali presenti in uno smartphone. L'intero articolo al seguente link.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Giugno 2015 18:58
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 4

Link

IEEE I&M
IMEKO
GMEE
IMEKO TC4

Eventi

Agosto 2017
L M M G V S D
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Ultimi Eventi

Nessun evento

Notizie flash

Sergio Rapuano nominato IMS Chapter Chair Liaison

Il Prof. Sergio Rapuano è stato nominato Chapter Chair Liaison dell'IEEE Instrumentation and Measurement Society.

Joomla Appliance - Powered by TurnKey Linux